Codice sorgente


Il codice sorgente di NetBeans è reso disponibile in base ai termini specificati nella licenza Common Development and Distribution License (CDDL).

Il codice sorgente è disponibile in un archivio Mercurial. Tutto lo sviluppo di NetBeans viene eseguito tramite il server Mercurial di questo sito, mentre per i processi propositivi e decisionali vengono utilizzate le mailing list pubbliche.

È possibile accedere al codice sorgente in diversi modi:

Se desideri compilare una build con il codice sorgente, visita le pagine relative alla compilazione e all'installazione.

Codice sorgente disponibile


Il codice disponibile consiste nell'intera cronologia e struttura sorgente di NetBeans IDE. In genere, è disponibile una parte di codice sorgente stabile e una parte in corso di sviluppo. La parte in corso di sviluppo è più o meno stabile a seconda della relativa fase del ciclo di rilascio.

Per una descrizione dell'organizzazione fisica del codice sorgente nell'archivio Mercurial, vedi il documento relativo alle parti di codice sorgente ed etichette Mercurial.

Parti del codice sorgente non disponibili


Per ragioni legali, alcune parti del codice sorgente non sono disponibili. Si tratta delle parti di NetBeans IDE che costituiscono software di altri produttori o che sono protette da licenze che non consentono la pubblicazione del relativo codice sorgente.

Alcuni esempi sono:

  • Compilatore Java: il parser Java di NetBeans è un wrapper per il compilatore del linguaggio Java (javac). Il codice sorgente di javac è protetto dalla licenza GPL v2 ed è disponibile nel sito OpenJDK. NetBeans 5.x e versioni precedenti utilizzano una versione anteriore del compilatore javac, protetta da una licenza BCL di Sun ancora più restrittiva.
  • Parser XML (Xerces, Crimson, Xalan, DOM, SAX, JAXP e così via): sono utilizzati in NetBeans IDE per l'analisi e la modifica di codice XML. Per informazioni, visita la pagina http://java.sun.com/xml/
  • Libreria runtime JavaHelp 2.x: in NetBeans IDE, JavaHelp è utilizzato per visualizzare la documentazione online. La distribuzione di file binari aggiuntivi può inoltre includere la libreria di sviluppo di JavaHelp per la ricompilazione dei database di ricerca. Per informazioni, visita la pagina http://java.sun.com/products/javahelp/index.html
  • Apache Ant 1.6.x: uno strumento di compilazione basato su Java da cui dipende il sistema di compilazione di NetBeans. Per informazioni, visita la pagina http://ant.apache.org/
  • JUnit 3.8.x: una struttura per l'esecuzione di test di unità in NetBeans. Per informazioni, visita la pagina http://www.junit.org/index.html
  • Tomcat 5.x.x: un contenitore servlet incorporato per lo sviluppo di Java Servlet e JSP. Per informazioni, visita la pagina http://jakarta.apache.org/tomcat/index.html
  • JSP Standard Tag Library (JSTL). Per informazioni, visita la pagina http://java.sun.com/products/jsp/jstl/

Il numero di file aggiuntivi non protetti dalla licenza CDDL inclusi in NetBeans varia in base alla versione. In caso di dubbi, puoi inviare un messaggio alla mailing list nbdev.

Contribuisci


Consulta la pagina relativa alla partecipazione attiva nello sviluppo.
Not logged in. Log in, Register

By use of this website, you agree to the NetBeans Policies and Terms of Use. © 2013, Oracle Corporation and/or its affiliates. Sponsored by Oracle logo